5 anni per Il ciuccio di Nina

14 Aprile 2020

Oggi è il compleanno del Ciuccio di Nina! Oggi compiamo 5 anni!

Se ripenso al 14 aprile di 5 anni fa, alle compleanno 1emozioni alla felicità di aver messo insieme un piccolo grande sogno che si stava realizzando, non mi sembra vero…

Dicono che i primi anni di un’impresa sono i più difficili, sono quelli in cui si decidono le sorti dell’attività: funziona? Fai un po’ di fatica ma ce la farai e rimarrai aperto; non funziona? Facilmente ti riempi di debiti e nel giro di poco chiudi. Noi fortunatamente siamo nel primo esempio, perché anche se i sacrifici e le fatiche sono stati diversi in questi anni, io non ho mai mollato, ho sempre pensato che “il gioco valesse la candela” e ho portato avanti quel piccolo sogno che, in questi primi 5 anni, ha accolto almeno una quarantina di bambini insieme alle loro famiglie.

Il ciuccio di Nina è un posto dove tutti sono accolti, indipendentemente dal colore della pelle o dalle origini; è un luogo in cui abbiamo sentito raccontare tante storie, dove a volte si è pianto ma dove si è soprattutto riso insieme; dove siamo diventati un po’ più grandi tutti, dai bambini con le loro scoperte quotidiane, ma anche i genitori, che grazie alla loro fiducia ci hanno permesso di crescere insieme i loro grandi tesori.

Oggi nel nostro calendario era prevista una grande festa! 5 anni è davvero un traguardo importante e avremmo tanto desiderato festeggiarlo con tutti: amici, parenti, genitori, bambini “vecchi e nuovi”… volevamo festeggiare per stare insieme, per sorridere ed abbracciarci come abbiamo sempre fatto, perché 5 anni segnano un po’ una svolta, il tanto desiderato: “ce l’abbiamo fatta ad arrivare fino qui”!

Oggi invece, non festeggeremo come speravamo, non ci sarà nessuna torta e nessuna candelina da spegnere… la paura di quello che sta accadendo e di quello che accadrà, rende il cuore un po’ più pesante. Questa situazione ci sta mettendo a dura prova, quasi come se il destino giocasse un brutto scherzo (veramente brutto!) e volesse essere sicuro che questo primo traguardo dei 5 anni ce lo meritiamo davvero… chissà se ce lo meritiamo, però so che in questi anni ce l’abbiamo messa tutta, con amore e passione, le caratteristiche fondamentali per chi fa il nostro lavoro, e i sorrisi, i baci e gli abbracci, che tanto fanno paura a questo maledetto virus, sono la conferma che molto di buono è stato fatto, ma dato che ne vorremmo fare ancora tanto altro di buono, beh allora sappiate che io, noi, non ci arrenderemo!

Il ciuccio supererà anche questa: aggiungeremo una nuova candelina nel 2021 e festeggeremo come mai prima.

Chi frequenta l’asilo lo sa, nell’ingresso, appena entrati, a caratteri cubitali si può leggere questa frase: “If you can dream it, you can do it” e io ci voglio credere ancora una volta!

Ci rivedremo presto!
Con affetto,
Elena

P.S. Se vorrete avere un pensiero gentile per noi, aiutateci a sostenere la battaglia di tutti gli asili nido privati come il nostro, contro la chiusura a causa del Covid-19, aderite al Comitato EduChiAmo: www.comitatoeduchiamo.it